Terroir

L’intera viticultura e’  la  risultante di tre  fattori : il  luogo,la pianta ed  il lavoro  umano.l’insieme  di  questi  elementi si  puo’  chiamare terroir ,un  vocabolo  francese  difficilmente traducubile perche’  riassume  concetti geografici,geologici,climatici ed  antropologici.

Il terroir definisce anche l’interazione tra più fattori, come terreno, disposizione, clima, viti, viticoltori e consumatori del prodotto.Montu' Beccaria

Il terreno, la sua composizione geologica, le varie erosioni intervenute per fattori chimici, fisici e biologici, i microrganismi, la macrofauna, la concimazione minerale in aggiunta alla concimazione organica, la topografia del terreno con i diversi approvvigionamenti idrici, i diversi tipi di clima e di conseguenza le diverse temperature, ventilazioni, esposizioni solari ed umidità, fanno sì che un vitigno, impiantato in diversi terroir possa produrre uve con caratteristiche diverse e di conseguenza vini molto differenti tra loro nella struttura e negli aromi.

Con terroir, quindi, si intende un concetto molto vasto che riassume tutti i criteri che contribuiscono alla tipicità di un vino mostrando in maniera  evidente  il  nesso stretto tra  natura  ed  uomo contenuto  in  esso.

Annunci

Un commento su “Terroir

  1. […] parola terroir(https://ereticoenoico.wordpress.com/2013/04/29/terroir/) assume forma,i bricchi,le genti,  racconta il Monferrato come fosse la parola scritta del suo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...